Grazie per aver effettuato la registrazione!

GUIDAEMME.IT consiglia di effettuare compravendite con persone della propria città, in modo da poter incontrare personalmente l'interlocutore. Seguendo questa regola, potresti evitare nel 99% dei casi i tentativi di truffe.

  • Evita pagamenti non tracciabili, anche se ritieni che l’oggetto in vendita sia già stato spedito. Evita di utilizzare pagamenti con Postepay, Western Union e altri metodi simili;
  • Fai molta attenzione a contrattare con persone che ti contattano da paesi stranieri. Esamina attentamente le email che ti vengono inviate, prima di trattare con qualcuno: molto spesso, sono scritte in un italiano imperfetto, ciò perché vengono tradotte automaticamente da siti web;
  • Prima di pagare, si dovrebbe essere assolutamente sicuri dell’identità della controparte e delle sue intenzioni. Se hai un dubbio sulla sua onestà, esigi pagamenti in contrassegno: accetta, cioè, di pagare soltanto alla consegna dell’oggetto compravenduto;
  • Se ci sono poche informazioni e il prezzo dell’oggetto è troppo basso, diffida, perché è probabile che sia una truffa;
  • GUIDAEMME.IT non opera da intermediario e non si occupa in alcun modo di pagamenti o transazioni, né fissa in alcun modo prezzi della merce o dei biglietti, ivi proposti. Se si viene contattati da qualcuno che afferma di essere un membro dello staff di GUIDAEMME.IT e ti chiede di effettuare un pagamento per un oggetto in vendita sul sito, si tratta sicuramente di un truffatore;
  • Anche se si è venditori, ci sono truffatori pronti a raggirarti;
  • Non rendere MAI noti dati identificativi(quali: numeri di conti bancari, account PayPal/eBay, o ducumenti come patente, carta d'identità ecc.…);
  • Utilizza sempre il buon senso e vedrai che non si rimane mai delusi da GUIDAEMME.IT

Che cos’è lo SCAM?

Con il termine scam, si indica un tentativo di truffa, effettuato, in genere, inviando un’email nella quale si promettono sostanziosi guadagni, in cambio di somme di denaro da anticipare. Spesso, scam e spam, sono strettamente correlati.

Un famoso esempio è costituito dal Nigerian Scam. Nell’email si fa riferimento a grosse somme di denaro che dovrebbero essere trasferite o recuperate da una banca estera, la quale chiede, tuttavia, alcune garanzie quali la cittadinanza, un conto corrente, un deposito cauzionale. Chi scrive, chiede, pertanto, il tuo aiuto sia per trasferire il denaro tramite il tuo conto, che per anticipare il deposito cauzionale. Come ricompensa, si riceverà una percentuale sul denaro recuperato.

I messaggi di posta identificabili come SCAM hanno in comune la seguente caratteristica: appaiono provenire da una determinata persona, ente o azienda mentre, in realtà, provengono da un’altra fonte (lo scammer), e non hanno altro obiettivo se non derubare la vittima del proprio denaro o della propria identità.

Come funziona?

Gli scammer agiscono generalmente da paesi stranieri. Se hai inserito, ad esempio, un annuncio relativo alla vendita di un oggetto, potresti ricevere un’email nella quale ti propongono di inviarti un assegno recante una somma notevolmente superiore al prezzo da te indicato. Successivamente, accampando una scusa, ti verrà richiesto di versare al mittente la differenza di denaro mediante un metodo di trasferimento sicuro (per esempio via WESTERN UNION MONEY TRANSFER). Dopo qualche settimana, la tua banca scoprirà che l’assegno che hai ricevuto era falso e tu avrai perso tempo e soprattutto denaro!

Che cos’è il PHISHING?

Il phishing identifica il fenomeno attraverso il quale l’utente riceve un’email con l’intestazione di una banca (o delle poste, di PayPal o di una istituzione finanziaria online) e viene invitato a collegarsi ad un link. Una volta fatto clic sul link, l’utente ha l’impressione di navigare nel sito della sua banca, ma in realtà è un inganno.

L’aspetto grafico del sito viene ricostruito molto attentamente, in modo da rendere più veritiera possibile la truffa. A questo punto, viene invitato l’utente ad inserire i propri dati (dati anagrafici, codici segreti) così che questi vengono registrati dal truffatore e successivamente utilizzati per scopi fraudolenti.

Se si pensa di essere stati truffati, è importantissimo denunciare l’accaduto alle autorità competenti e, in seguito, informarci dell’accaduto, indicandoci il link dell’annuncio, oltre a qualsiasi informazione utile in tuo possesso, in modo tale che noi possiamo provvedere immediatamente alla cancellazione dell’annuncio e all’esclusione di tale persona dell’utilizzo del nostro sito, così facendo, si eviterà che altri utenti vengano truffati. In seguito alla denuncia, la Polizia Postale si metterà in contatto con noi, alla quale forniremo tutti i dati in nostro possesso, comprensivo di indirizzo IP, per poter risalire all’identità del truffatore.

Puoi informarci dell’accaduto, scrivendo direttamente tramite il form Contattaci.

Se necessiti, invece, di maggiori informazioni da un punto di vista giuridico, oppure, se intendi avere delle spiegazioni in riguardo a come intraprendere un’azione legale, ti consigliamo di metterti in contatto con le principali associazioni dei consumatori che riportiamo di seguito:

L’utilizzo del servizio GUIDAEMME è regolato nei termini ed alle condizioni di seguito riportate.
La fruizione del servizio e dei contenuti offerti da GUIDAEMME, comporta e presuppone l’integrale conoscenza e l’incondizionata accettazione delle clausole sotto elencate.

1 – INDIVIDUAZIONE DEL SERVIZIO E DEI CONTENUTI OFFERTI DA G.E.F.IM. SAS

G.E.F.IM. SAS, con sede Legale in Via Principe di Piemonte, 131 – 86100 Campobasso (CB), consente ai destinatari del proprio servizio di immettere, pubblicare e consultare gratuitamente annunci o­n line, ripartiti per città e per categorie.
I fruitori dei predetti servizi e contenuti possono trovare informazioni utili e comunicare direttamente con G.E.F.IM. SAS, attraverso la pagina Contattaci ( Art. 7 D.Lgs. n. 70/03, comma 1, lett. a, b, c, d, i ).

2 – OBBLIGHI E CONDOTTA DELL’UTENTE

Nell'ambito della presente sezione (Termini e condizioni d'uso) di Servizio con il termine "Utente/i" si intendono sia gli utenti navigatori che gli utenti inserzionisti.
Il servizio potrà essere utilizzato dai maggiori di anni diciotto.
L’eventuale utilizzo del servizio da parte dei minori, presuppone e sottintende l’autorizzazione dei genitori o di chi, sugli stessi, esercita la potestà o la tutela.
Costoro si assumono, pertanto, la piena ed esclusiva responsabilità di qualsivoglia comportamento tenuto dal minore nell’accesso, nell’utilizzo e nella fruizione del servizio (pubblicazione di un annuncio/risposta ad  un annuncio/attivazione di promozioni sul sito/attivazione di un alert).
L'Utente prende atto che G.E.F.IM. SAS non effettuerà alcun controllo preventivo sul contenuto degli annunci immessi in rete, né svolgerà alcuna attività di intermediazione sulle eventuali transazioni intercorrenti tra gli Utenti medesimi.
Questi ultimi si assumono, pertanto, la piena ed esclusiva responsabilità, verso G.E.F.IM. SAS e verso i terzi, del comportamento tenuto.
L'Utente fa uso del servizio messo a disposizione da GUIDAEMME.IT nella consapevolezza che quest'ultima non garantisce alcunché in ordine alla veridicità del contenuto degli annunci o al buon esito delle trattative.
Pubblicando il proprio annuncio su GUIDAEMME.IT l'utente autorizza G.E.F.IM. SAS ad adoperarsi affinché il contenuto dell'annuncio venga reso visibile ed accessibile agli utenti della rete anche mediante successiva indicizzazione (automatica o selettiva) su motori di ricerca , mediante pubblicazione su altri siti di proprietà di G.E.F.IM. SAS, o con i quali G.E.F.IM. SAS intrattenga rapporti di collaborazione (ad esempio altri siti di annunci classificati o motori di ricerca verticali e generalisti), mediante pubblicizzazione su mezzi radiotelevisivi al fine di promuovere con più efficacia le inserzioni dei propri utenti.
L’Utente si impegna a non fruire dei servizi fornitigli da G.E.F.IM. SAS e/o dal sito www.GUIDAEMME.IT in modo improprio o contrario alle disposizioni di Legge e regolamentari ed alle norme di Etica e di Buon uso dei servizi di rete (c.d. “Netiquette“).
In particolare, l’Utente si impegna a non trasmettere, tramite G.E.F.IM. SAS, materiale di natura offensiva, calunniosa, diffamatoria, pornografica, pedopornografica, volgare, oscena, blasfema, o comunque contraria ai principi dell’ordine pubblico e del buon costume.
L'inserzionista è consapevole che l'indirizzo di posta elettronica reso noto su GUIDAEMME.IT potrà valere quale mezzo di comunicazione a distanza.
L'inserzionista si impegna ad inoltrare annunci redatti in maniera accurata e veritiera, in particolare avendo riguardo alle caratteristiche pericolose/difettose degli oggetti in vendita, specialmente se in grado di procurare un pregiudizio a chi ne facesse uso.
L'Utente dichiara di utilizzare il servizio offerto da GUIDAEMME.IT nella consapevolezza di poter incontrare link che possono rinviare a pagine web su cui GUIDAEMME.IT non ha alcun controllo e sul cui contenuto non assume alcuna responsabilità. Sarà compito dell'Utente verificare di volta in volta le condizioni di utilizzo delle pagine cui accede mediante i link contenuti su GUIDAEMME.IT.
L’Utente dichiara espressamente di astenersi da qualsivoglia discriminazione, diretta o indiretta, a causa della razza o dell’origine etnica degli individui, conformemente a quanto disposto in materia dal D.Lgs. n. 215/2003 e si impegna al rispetto delle Convenzioni poste a salvaguardia dei diritti umani.
L’Utente si impegna a non pubblicare in rete, senza il consenso degli aventi diritto, inserzioni contenenti dati personali, sensibili e/o immagini di minori o di terzi, nonché materiale contenente virus o altri sistemi tesi a danneggiare il funzionamento del presente servizio o di qualsivoglia impianto deputato alla telediffusione.
L'Utente si obbliga a non incoraggiare, commettere, favorire e/o agevolare in qualunque modo, mediante gli spazi messi a disposizione da GUIDAEMME.IT, azioni criminali e comportamenti illeciti in generale. L'Utente si obbliga a non pregiudicare l'uso ed il godimento del Servizio degli altri utenti.

Mediante l’utilizzo delle risorse offerte da G.E.F.IM. SAS, l'Utente si obbliga a non riprodurre, trascrivere, duplicare, distribuire, modificare o comunicare, senza averne diritto, materiale protetto dal diritto di autore ed a rispettare, in generale, qualsivoglia disposizione di cui alla L. n. 633/1941 e succ. modd. ( c. d. “ LdA “ ).
L’Utente si impegna a non richiedere la pubblicazione di annunci mendaci o aventi ad oggetto beni di provenienza illecita e/o, a qualsiasi titolo, non commercializzabili.
L’Utente dichiara, altresì, di astenersi dall’inviare a qualunque terzo materiale informativo e/o pubblicitario non richiesto.
Prima di richiedere la pubblicazione di un annuncio di ricerca del personale all’interno della sezione “ Offerte di lavoro “, l’Utente si impegna a prendere conoscenza e ad osservare le disposizioni di cui al D.Lgs. n. 276/2003 ( c.d. “ Legge Biagi “ ) ed al D.Lgs. n. 198/2006 ( c.d. “Codice delle pari opportunità tra uomo e donna “ ).
Parimenti, prima di candidarsi o di accettare qualsiasi offerta di lavoro, l’Utente si assume la responsabilità di conoscere e di verificare il rispetto delle statuizioni di cui al D.Lgs. 276/03 ed al D.Lgs. 198/2006.
Resta ferma l’insussistenza di qualsivoglia attività di intermediazione tra la domanda e l’offerta di lavoro da parte di G.E.F.IM. SAS.
Quest’ultima si limita, infatti, ad offrire all’Utente uno spazio web per la pubblicazione dei propri annunci.
L’Utente si impegna a non pubblicare inserzioni aventi ad oggetto l’offerta di prestazioni a carattere sessuale in cambio di denaro, o facenti riferimento ad organi sessuali, ovvero recanti immagini oscene e/o inappropriate.
L’ Utente sarà, pertanto, l’unico ed esclusivo responsabile del contenuto dei propri argomenti di discussione, i quali costituiscono espressione di libera manifestazione del pensiero, costituzionalmente tutelata, e dovranno svolgersi nel pieno rispetto dei limiti di Legge.
L'Utente dichiara in particolare di usufruire del servizio messo a disposizione da GUIDAEMME.IT nel rispetto delle seguenti normative e convenzioni internazionali, che conosce e ritiene a sé familiari:

  • Convenzione di Washington sulla vendita di specie animale e vegetali in via di estinzione, ratificata dalla Legge 19 dicembre 1975 n° 874;
  • Convenzione di Parigi sulle armi chimiche, ratificata dall'Italia con la Legge 496/95 successivamente modificata con la Legge 93 del 4 aprile 1997;
  • Le norme sul commercio delle armi di cui al T.U.L.P.S. R.D. 18 giugno 1931, n° 773, nel testo aggiornato e vigente al 31 marzo 2003;
  • Decreto Legge n° 58 del 24/2/1998 (Testo unico dell'intermediazione finanziaria);
  • Art. 689 del codice penale e Decreto Legislativo n° 114 del 31/3/1998 sulla vendita di bevande alcoliche;
  • D.M. 11/1/89 sulla vendita di biglietti delle lotterie nazionali, di esclusiva spettanza dei Monopoli di Stato;
  • Art. 615 ter e quater del codice penale sui reati telematici;
  • L'articolo 31 del Codice della Strada sulla commercializzazione dei sistemi di supporto all'attività di rilevamento delle infrazioni (es. autovelox);
  • Articolo 686 del codice penale italiano ed altre leggi speciali sulle sostanze stupefacenti;
  • Articolo 122 del Testo Unico delle Leggi Sanitarie (R.D. n° 1265 del 7 luglio 1934) e le innovazioni introdotte dal "Decreto Bersani" (D.L. 223/2006), come riscritto dalla Legge 4 agosto 2006, n° 248;
  • Decreto Legislativo n° 539/1992, sul regime di fornitura dei medicinali per uso umano soggetti ad autorizzazione all'immissione in commercio ai sensi del decreto legislativo 29 maggio 1991, n° 178;
  • Regio Decreto del 6 maggio 1940, n° 635 sulla vendita di sistemi pirotecnici;
  • D. Lgs. n° 114 del 31/03/98 sul commercio dei generi alimentari;
  • Art. 822 e 823 sul demanio pubblico;
  • Legge n° 907 del 17/7/1942, sul monopolio dello Stato italiano nella commercializzazione dei tabacchi;
  • Art. 661 del codice penale sull'abuso della credulità pubblica.

L’elencazione delle fattispecie normative e di quelle illecite sopra descritte deve, peraltro, intendersi effettuata a mero titolo esemplificativo e non esaustivo.
Resta, infatti, o­nere dell’Utente aver cura di conoscere e di rispettare qualsivoglia disposizione legislativa di carattere cogente attualmente in vigore.

3 – ESONERO DA RESPONSABILITA’ E CLAUSOLA DI MANLEVA

L’Utente, quale necessaria conseguenza della propria piena ed esclusiva responsabilità eventualmente derivante dalla violazione di Leggi, regolamenti e delle presenti condizioni generali, dichiara espressamente di esonerare G.E.F.IM. SAS da qualsivoglia responsabilità, civile e penale, riconoscendone, fin d’ora, il difetto di legittimazione passiva in giudizio.
In particolare, l’Utente si obbliga a manlevare G.E.F.IM. SAS, sostanzialmente e processualmente, da qualsiasi pregiudizio, perdita, danno, responsabilità, costo, o­nere o spesa, incluse le spese legali, derivanti da pretese o da azioni avanzate da terzi, in qualunque sede ed a qualunque titolo, in conseguenza di annunci od opinioni immessi in rete dall’Utente mediante l’utilizzo improprio delle risorse offerte da G.E.F.IM. SAS.

4 – DIRITTI RISERVATI

G.E.F.IM. SAS è titolare di tutti i servizi ed i contenuti messi a disposizione dell’Utente tramite il proprio sito web.
E’, pertanto, vietata la riproduzione e/o l’utilizzazione, integrale o parziale, a titolo gratuito od o­neroso, di qualsivoglia risorsa del sito, della vesta grafica, di simboli, marchi, loghi o segni distintivi in genere, compreso il testo delle presenti condizioni di utilizzo.
Resta salvo il diritto discrezionale di G.E.F.IM. SAS di concedere, su richiesta dell’Utente, la propria autorizzazione scritta all’utilizzo di uno o più servizi e per un uso strettamente personale.

5 – INFORMATIVA SULLA PRIVACY

6 – REGOLE PER LA PUBBLICAZIONE DEGLI ANNUNCI

7 – DISPOSIZIONI FINALI E FORO COMPETENTE

G.E.F.IM. SAS si riserva, in ogni tempo, il diritto di revocare, disattivare o modificare, in via temporanea o definitiva, la fornitura del presente servizio nonché di cancellare ed editare le inserzioni degli utenti secondo criteri discrezionali ed insindacabili, senza preavviso all’Utente e senza indicarne le cause.
Quest’ultimo concorda, pertanto, che G.E.F.IM. SAS non sarà responsabile, verso lo stesso o verso terzi, della modifica, sospensione, revoca od interruzione del servizio nonché della cancellazione e modifica dei messaggi inoltrati, qualunque ne siano le modalità di realizzazione.
Le presenti condizioni generali ed i rapporti intercorrenti tra G.E.F.IM. SAS e l’Utente saranno regolati dalla Legge della Repubblica Italiana.
Per qualsiasi controversia inerente, derivante o connessa alle presenti condizioni e/o all’utilizzo del servizio sarà esclusivamente competente il Foro di Campobasso.

8 – ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI DI UTILIZZO

L’Utente, prima di usufruire di qualsivoglia servizio, è tenuto ad informarsi sulla eventuale sussistenza di modifiche e/o aggiornamenti apportati alle condizioni di utilizzo.
Tali modifiche e/o aggiornamenti formeranno, infatti, parte integrante delle presenti condizioni generali e costituiranno fonte di accordo tra G.E.F.IM. SAS e l’Utente.
Con la sottostante dichiarazione di accettazione l’Utente dichiara espressamente, ai sensi e per gli effetti di cui agli Artt. 1341, comma 2, e 1342 c.c. di aver letto attentamente e di approvare specificamente le pattuizioni contenute nelle clausole nn. 3 ) esonero da responsabilità e clausola di manleva; 6) regole per la pubblicazione degli annunci 7 ) disposizioni finali e Foro competente 8) accettazione delle condizioni di utilizzo.

REGOLE PER LA PUBBLICAZIONE DEGLI ANNUNCI

  1. Ogni annuncio deve essere pubblicato nella categoria pertinente e nella città in cui si trova l'oggetto o in cui viene offerto il lavoro/ servizio. Durante l'inserimento, compariranno dei suggerimenti per la corretta pubblicazione.   
  2. Non è possibile pubblicare più annunci con lo stesso contenuto: anche se vengono utilizzate email diverse o parole diverse per descrivere uno specifico oggetto/servizio/ offerta, l'annuncio verrà considerato "doppio" e rimosso.
  3. Gli annunci devono essere specifici: non è possibile inserire annunci troppo generici o meramente pubblicitari. Il titolo dell'annuncio deve essere sintetico e riassumere in modo comprensibile e non equivoco l'oggetto dell'inserzione, mentre la descrizione deve essere il più dettagliata possibile, sempre nel rispetto del Regolamento.Per promuovere maggiormente un servizio o un sito web contatta il nostro staff.
  4. Gli annunci hanno una durata di 60 giorni, ad eccezione di quelli pubblicati su Offerte di Lavoro che hanno una validità di 60 giorni. Non è permesso ri-pubblicare l'annuncio prima della scadenza e neanche rimuoverlo in anticipo per poi reinserirlo. A 5 giorni dalla scadenza, viene inviata una mail per prorogare l’annuncio. Se l’inserzionista non lo proroga, questo scadrà automaticamente. Una volta scaduto, andrà in archivio e dovrà essere ri-pubblicato. 
  5. Ogni utente, gratuitamente, può pubblicare lo stesso annuncio su una sola città e su una sola categoria. Se vuoi pubblicare più annunci e aumentarne la visibilità, contattaci.
  6. E' permesso inserire link (non cliccabili) purché non siano vincolanti per poter acquistare, avere informazioni aggiuntive o candidarsi ad un'offerta lavorativa. Se desideri maggiore visibilità relativamente ai link, contattaci.
  7. Gli annunci devono essere scritti in lingua italiana o in lingua inglese. Annunci in lingue straniere diverse dall’italiano o dall’inglese saranno accettati solo se presente anche una traduzione in una delle due lingue sopra indicate. E' vietato utilizzare un linguaggio volgare.    
  8. Non è possibile inserire fotografie, testi, loghi, marchi, o altridati dei quali non si sia proprietari o per i quali non si abbia l'autorizzazione all'uso. E' vietato inserire immagini contrassegnate da loghi o marchi di altri siti web o protette da copyright. (Attenzione: a seconda della categoria di pubblicazione, alcune immagini potrebbero non risultare idonee ed essere cancellate: consulta le regole specifiche di categoria).
  9. A tutela degli utenti e dei contenuti del sito, GUIDAEMME.IT si riserva la facoltà di verificare dati come il numero telefonico, la mail o la ragione sociale inserite dall'utente e di cancellare o bloccare annunci/account che vengano ritenuti sospetti o che siano stati segnalati. E' possibile inserire un numero telefonico reale e contestualmente scegliere di NON farlo visualizzare agli utenti, ma renderlo disponibile solo al nostro staff per darvi supporto.
  10. Le Regole di pubblicazione sono soggette ad aggiornamenti continui: si consiglia pertanto di controllare periodicamente il Regolamento, anche nelle sezioni specifiche di categoria, per verificarne eventuali modifiche.

GUIDAEMME.IT si riserva il diritto di prendere qualsiasi decisione in merito alla cancellazione e/o sospensione dal servizio nel caso di annunci ritenuti doppi e/o pubblicati su troppe città o categorie, che infrangono le regole, le condizioni d’uso e leggi vigenti.

CONTENUTI VIETATI SU GUIDAEMME.IT

  1. Sono vietati annunci contrastanti con la Legge, il buon costume, l'ordine pubblico ovvero lesivi del rispetto, della professionalità e dell'onore di terzi (inserzionisti e non).
  2. Sono altresì vietate inserzioni contrastanti con le norme generali e specifiche, anche in materia di concorrenza, delle categorie ed ordini professionali riconosciuti e protetti dallo Stato.
  3. E' fatto divieto di pubblicare annunci aventi ad oggetto vendita di cose o servizi coperti da monopolio. E'altresì vietato inserire annunci di richiesta fondi tramite versamento di denaro direttamente su conto corrente.
  4. Non è consentito inserire testi o fotografie volgari o offensivi, riferimenti espliciti o impliciti a prestazioni sessuali a pagamento nè alcun tipo di contenuto a sfondo sessuale o pornografico.
  5. E' vietato l'inserimento di annunci che riguardino prodotti contraffatti oppure copie illegali di cd/dvd, software, videogiochi e che violino i diritti di proprietà intellettuale (diritti d'autore, marchi, brevetti).
  6. E’ vietato l'inserimento di annunci di prodotti e/o servizi che possono violare la privacy di terze persone, nel caso specifico l’erogazione di servizi oppure la vendita di materiale che permetta l’intercettazione di telefonate, sms oppure che permetta di risalire alle password di indirizzi e-mail.
  7. Non sono consentiti annunci riportanti testi diffamatori nei confronti di persone e/o società, testi razzisti e/o discriminanti o che siano solo commenti ad altri annunci pubblicati.
  8. Non possono essere inseriti numeri telefonici con tariffazione internazionale e/o numeri a pagamento che non indicano informazioni esaustive riguardo alla tariffazione applicata.
  9. E.F.IM. SAS si riserva il diritto di rimuovere immediatamente, senza alcun avviso, inserzioni lesive di cui ai precedenti punti. L'inserzionista è consapevole che la rimozione di annunci lesivi ai sensi del presente regolamento non comporta il venire meno delle controprestazioni pecuniarie a proprio carico riconosciute su base contrattuale. L'inserzionista esonera G.E.F.IM. SAS da qualsivoglia responsabilità, civile, amministrativa, penale conseguente dalla pubblicazione di annunci lesivi ai sensi delle presenti condizioni.
  10. In particolare, a titolo meramente esemplificativo, sono vietati: Armi e oggetti correlati, parti di armi da fuoco e caricatori, munizioni, fucili ad aria e fucili a pallini, gas lacrimogeni, scosse elettriche, coltelli a serramanico, armi utilizzate nelle arti marziali e altre voci simili - Esplosivi e fuochi d'artificio - Generi alimentari (se non pubblicati da parte di negozi autorizzati alla vendita), vino e liquori ( fatta eccezione per collezionismo o venduti da parte di negozi con autorizzazione) - Merci pericolose o deperibili - Materiale pedo-pornografico - Foto di nudo integrale o oscene - Prostituzione - Contratti - Documenti d'identità , tesserini identificativi; patenti di guida, mailing list, informazioni e dati personali - Apparecchiature di controllo elettronico, come le attrezzature per le intercettazioni telefoniche - Azioni e altri strumenti finanziari - Preparati medici o cosmetici (con l'eccezione di profumi) - Presidi medico chirurgici, farmaci (con o senza prescrizione medica) e qualunque genere di sostanze stupefacenti e psicotrope - Droghe e oggetti legati al consumo di stupefacenti - Tabacchi e prodotti contenenti nicotina - Freon - Biancheria intima usata - Buoni sconto, buoni vacanza o di qualsiasi altra tipologia - Punti fedeltà o punti di giochi online e relativi premi - Titoli di stato, valute, azioni obbligazioni e buoni del tesoro -  Biglietti di lotterie gioco d’azzardo e scommesse - Materiale offensivo, inclusa la propaganda neo-nazista e la propaganda dell'odio razziale - Fossili, minerali - Schede contraffatte per pay TV e telefonia - Consolle per videogames e altri dispositivi elettronici modificati, o servizi di modifica che consentono di aggirare i sistemi di protezione (DRM) - Prodotti falsi, rubati o contraffatti e copie illegali di CD musicali, film, libri, videogiochi, software - Arnesi da scasso - Oggetti che incitano alla violenza o all'intolleranza - Rilevatori radar o apparecchiature di controllo dei segnali del traffico - Mod chip e dischi di avvio - Pesticidi - Distintivi e uniformi della polizia e altre divise ufficiali - Sangue, fluidi corporei, parti del corpo e organi - Software per uso scolastico - Beta Software - OEM Software - Supporti e mezzi per download illegali.

L’acquisto di prodotti di visibilità non autorizza ne giustifica l’utilizzo di immagini o contenuti non conformi alle regole sopra citate, gli annunci in questione verranno pertanto eliminati dal sito.

IMMAGINI

  • Per ogni annuncio è possibile l'inserimento di massimo 5 immagini, in base alla categoria.
  • Non sono consentite immagini di minori o di soggetti che potrebbero apparire tali, di nudo integrale o parziale e/o di carattere pornografico o comunque ritenute volgari.
  • Le immagini negli annunci sono protette dalle leggi sul copyright, quindi non è possibile utilizzare immagini di altri inserzionisti senza il loro consenso,ne immagini prelevate sul web da altri siti di compra/vendita se non si è il proprietario dell'immagine.
  • GUIDAEMME.IT si riserva il diritto di cancellare qualsiasi immagine non ritenuta in linea con il Regolamento.
  • L'utente si assume la totale responsabilità circa quanto pubblicato.

 

REGOLE SPECIFICHE PER SEZIONE

Case (vedi Legislazione)

  • In ogni annunci può essere descritto un solo immobile e può essere pubblicato solo nella città dove si trova l'immobile.
  • Le agenzie immobiliari e i professionisti del settore devono pubblicare come ‘agenzia’.
  • Ricorda che gli annunci di compravendita immobiliare devono sempre indicare la classe energetica certificata e l'Indice Prestazione Energetica (IPE).
  • GUIDAEMME.IT non accetta annunci di immobili ad uso "pied à terre" o ad ore, né annunci di affitto per attività legate alla prostituzione.

Offerte di Lavoro (vedi Legislazione)

  • In questa sezione puoi inserire annunci di offerte lavorative, pubblicando lo stesso annuncio gratuito una sola volta e su una sola città fino a scadenza. Se vuoi pubblicare su «Sales - agenti commerciali»o «Animazione turistica», puoi pubblicare l’annuncio su tutta Italia, a patto che la ricerca sia effettivamente di carattere nazionale; per questo motivo, se stai cercando diversi tipi di figure, dovrai accorparle tutte nello stesso annuncio. Se invece vuoi pubblicare più annunci per più figure, contattaci. Gli annunci per offerte di lavoro di multi-level marketing o simili, vanno inserite in «Lavoro da casa-telelavoro» (un solo annuncio su una sola città). Sulla categoria «Estetica fitness» potranno essere pubblicate offerte di lavoro di centri estetici, solo per personale qualificato, in possesso di diploma tecnico professionale certificato. Per offerte di lavoro per attori/attrici o modelli/e per produzioni hard/erotiche, sarà necessario specificare il requisito della maggiore età.
  • L’annuncio deve essere completo e descrivere in modo chiaro l’offerta lavorativa e i requisiti richiesti. Ogni annuncio dovrà contenere una sola offerta lavorativa, a meno che le posizioni ricercate non appartengano allo stesso ambito.
  • La legge non permette la pubblicazione di annunci anonimi, si invita quindi a compilare correttamente i campi identificativi dell’azienda: ragione sociale, email e contatto telefonico. Annunci non riconducibili ad uno specifico utente/azienda, attraverso la verifica dei campi citati, saranno cancellati.
  • GUIDAEMME.IT richiede tassativamente il rispetto della Legge Biagi, la Legge sulla Privacy e il Regolamento UE 2016/679, per quanto concerne l'inserimento di offerte di lavoro.
  • Sono vietate le offerte di lavoro che richiedono un contributo economico da parte dei candidati.
  • Sono vietate discriminazioni, dirette o indirette, a causa della razza, della religione, dell’età, del genere, dell’orientamento sessuale o dell’origine etnica degli individui.

Motori (vedi Legislazione)

  • Nella sezione motori puoi cercare o vendere auto, moto, camper, imbarcazioni e veicoli commerciali. Ricordati di inserire un solo veicolo per annuncio e su una sola città.
  • Per la tua sicurezza nascondi o copri la targa del veicolo

Servizi (vedi Legislazione)

  • In questa sezione puoi cercare o offrire servizi di vario tipo, cercare soci o cedere licenze commerciali.
  • Puoi descrivere un solo servizio per annuncio e pubblicare su una sola città.
  • Nella categoria Massaggi benessere si possono pubblicare annunci di offerta servizi per il benessere e il relax, annunci di massaggi di vario tipo e ricerca risorse da inserire nei propri centri benessere. Non sono ammessi annunci di ricerca/offerta di servizi a sfondo sessuale. Inoltre, a titolo esemplificativo e non esaustivo, non sono ammessi termini come "escort", "yoni", "lingam", "erotico", "afrodisiaco", "finale a sorpresa" e simili.Per quanto riguarda le immagini, non sono ammesse, sempre a titolo esemplificativo e non esaustivo: immagini di nudo, censure su corpo e viso delle massaggiatrici, foto o disegni di coppie in atteggiamenti intimi. In ogni caso, anche in assenza di parole o immagini come quelle sopraindicate, se l'annuncio dovesse risultare troppo volgare o allusivo, verrà comunque cancellato.

Compro Vendo - Elettronica (vedi Legislazione)

  • In queste sezioni puoi comprare o vendere oggetti di uso quotidiano, elettronici e per la casa. È possibile vendere un solo oggetto per annuncio e pubblicare solo nella città dove si trova l’oggetto.
  • Sono vietati tutti gli oggetti elencati al punto ‘CONTENUTI VIETATI SU GUIDAEMME.IT ‘.
  • GUIDAEMME.IT vieta la vendita di tabacchi e prodotti contenenti nicotina in base alla legge sul monopolio dello Stato italiano nella commercializzazione dei tabacchi.
  • La categoria "biglietti" è dedicata alla compravendita di biglietti esclusivamente tra privati. I biglietti non possono essere venduti ad un prezzo superiore al valore nominale. E' vietata la vendita di biglietti delle lotterie nazionali.
  • Protezione del diritto d’autore: l'utente si obbliga a non riprodurre, trascrivere, duplicare, distribuire, modificare o comunicare, senza averne diritto, materiale protetto dal diritto di autore.
  • Potranno essere inseriti annunci inerenti a prodotti di canapa legale esclusivamente da parte di negozi legalmente autorizzati (dovrà altresì essere inserito nell'annuncio che ne è vietata la vendita ai minori).
  • Potranno essere inseriti annunci inerenti a prodotti alimentari e alcolici esclusivamente da parte di negozi legalmente autorizzati (per quanto riguarda gli alcolici, fatta salva la vendita per collezionismo, dovrà altresì essere inserito nell'annuncio che ne è vietata la vendita ai minori).

Animali (vedi Legislazione)

  • In questa categoria è possibile cercare, vendere o regalare cani, gatti, animali domestici e prodotti per animali.
  • Ti ricordiamo che la compravendita e il trasporto di animali e piante deve avvenire nel rispetto della Convenzione di Washington.
  • Non è consentita la pubblicazione di annunci per lo scambio e la vendita di specie protette a meno che non venga riportato nel testo il numero della licenza CITES.
  • GUIDAEMME.IT inoltre vieta la vendita di cuccioli di età inferiore ai 2 mesi di vita e di cuccioli importati di età inferiore ai 3 mesi di vita, annunci relativi ad animali da macello, a scopo alimentare anche per altre specie animali (per esempio topi da pasto per rettili) o animali destinati alla sperimentazione.

Amore e incontri (vedi Legislazione)

  • Nella categoria "amore e incontri", al momento, non è ancora consentita la pubblicazione gratuita di annunci: i contenuti presenti (e disponibili solo in modalità di risposta ad annuncio), appartengono a nostri partner commerciali che, per l'utilizzo del servizio, potrebbero richiedere l'iscrizione al loro sito. Per maggiori e più precise informazioni, in fase di risposta all'annuncio, fare riferimento ai termini e condizioni dello specifico partner.

Formazione (vedi Legislazione)

  • In questa sezione puoi trovare corsi professionali o per il tempo libero e se sei un'azienda o una scuola puoi proporre i tuoi corsi professionali e i master di specializzazione.
  • Inserisci un solo corso per annuncio descrivendolo nel modo più dettagliato possibile: puoi inserire lo stesso annuncio al massimo su tre città.

 

Legislazione

GUIDAEMME.IT ti ricorda che tutti gli annunci pubblicati sul sito devono rispettare le leggi italiane in vigore, quindi, rispettare tutte le normative e convenzioni internazionali.

  • Dal 1 gennaio 2012 gli annunci di compravendita immobiliare, ai sensi dell'art. 13 del D.L. 3 marzo 2011, n. 28, devono sempre indicare la classe energetica certificata (A+, A, B, C, D, E ,F, G) e l'Indice Prestazione Energetica (IPE).
  • Legge Biagi per quanto concerne l'inserimento di offerte di lavoro: In base al D.Lgs. N° 276 in vigore dal 24/10/2003 le inserzioni di ricerca del personale dovranno indicare il nominativo e/o nell’ipotesi di persona giuridica la denominazione sociale di chi offre il lavoro. Gli annunci pubblicati dai soggetti autorizzati allo svolgimento delle attività di somministrazione, intermediazione, ricerca e selezione del personale e supporto alla ricollocazione professionale dovranno riportare il numero di autorizzazione rilasciata dal ministero e recare un facsimile di domanda, comprensivo dell'informativa di cui all'articolo 13 del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Legge sulla Privacy) e del Regolamento UE 2016/679 (GDPR) oppure indicare un link al sito della rete attraverso il quale il medesimo facsimile e' conoscibile in modo agevole.
  • Sono vietate discriminazioni, dirette o indirette, a causa della razza o dell’origine etnica degli individui, conformemente a quanto disposto in materia dal D.Lgs. n. 215/2003 , quindi l'utente si impegna al rispetto delle Convenzioni poste a salvaguardia dei diritti umani.
  • E’ vietata la vendita di tabacchi in base alla Legge n° 907 del 17/7/1942, sul monopolio dello Stato italiano nella commercializzazione dei tabacchi.
  • Sono inoltre vietate le armi (Convenzione di Parigi sulle armi chimiche, ratificata dall'Italia con la Legge 496/95 successivamente modificata con la Legge 93 del 4 aprile 1997; norme sul commercio delle armi di cui al T.U.L.P.S. R.D. 18 giugno 1931, n° 773, nel testo aggiornato e vigente al 31 marzo 2003), sistemi pirotecnici (Regio Decreto del 6 maggio 1940, n° 635 sulla vendita di sistemi pirotecnici); bevande alcolice, farmaci e sostanze stupefacenti (Art. 689 del codice penale e Decreto Legislativo n° 114 del 31/3/1998 sulla vendita di bevande alcoliche; Decreto Legislativo n° 539/1992, sul regime di fornitura dei medicinali per uso umano soggetti ad autorizzazione all'immissione in commercio ai sensi del decreto legislativo 29 maggio 1991, n° 178; Articolo 686 del codice penale italiano ed altre leggi speciali sulle sostanze stupefacenti). E' vietata altresì la vendita si biglietti delle lotterie nazionali (D.M. 11/1/89 sulla vendita di biglietti delle lotterie nazionali, di esclusiva spettanza dei Monopoli di Stato) e la vendita di generi alimentari deve rispettare le norme vigenti (D. Lgs. n° 114 del 31/03/98 sul commercio dei generi alimentari).
  • Protezione del diritto d’autore.
  • Inoltre l'utente si obbliga a non riprodurre, trascrivere, duplicare, distribuire, modificare o comunicare, senza averne diritto, materiale protetto dal diritto di autore ed a rispettare, in generale, qualsivoglia disposizione di cui alla L. n. 633/1941 e succ. modd. ( c. d. “ LdA “ ).
  • Nella categoria Elettronica tutti gli annunci relativi a videogiochi, DVD, software devono essere relativi a prodotti originali e non duplicati o copie contraffatte (ti ricordiamo che la vendita di copie contraffatte di opere dell'ingegno, non dotate di idoneo bollino SIAE, è illecita ai sensi degli artt. 171 e segg. della L. 633/1941).
    Non accettiamo annunci di vendita relativi a telefoni e/o console jailbreakkati (con modifiche al software o all'hardware non consentite dal produttore).
    Annunci di servizi di modifiche a telefoni, console, copia di software, DVD e/o videogiochi non verranno accettati.
  • Ti ricordiamo che la compravendita e il trasporto di animali e piante deve avvenire nel rispetto delle leggi quali la Convenzione di Washington sulla vendita di specie animale e vegetali in via di estinzione, ratificata dalla Legge 19 dicembre 1975 n° 874 e il Decreto Legislativo 20 ottobre 1998, n. 388 sulla spedizione di animali.
  • Non è consentita la pubblicazione di annunci per lo scambio e la vendita di specie protette a meno che non venga riportato nel testo il numero della licenza CITES. Per informazioni dettagliate riguardo la compravendita di cuccioli consultare il sito della Polizia di Stato.

Si ricordano inoltre:

  • Il Decreto Legge n° 58 del 24/2/1998 (Testo unico dell'intermediazione finanziaria).
  • L'Art. 615 ter e quater del codice penale sui reati telematici.
  • L'articolo 31 del Codice della Strada sulla commercializzazione dei sistemi di supporto all'attività di rilevamento delle infrazioni (es. autovelox).
  • Articolo 122 del Testo Unico delle Leggi Sanitarie (R.D. n° 1265 del 7 luglio 1934) e le innovazioni introdotte dal "Decreto Bersani" (D.L. 223/2006), come riscritto dalla Legge 4 agosto 2006, n° 248.
  • Art. 822 e 823 sul demanio pubblico.
  • Art. 661 del codice penale sull'abuso della credulità pubblica.

LOGOCOLOR

Guidaemme, vide il proprio numero zero a novembre del 1988 a Campobasso con lo slogan “CI PROVIAMO”, volontà di imprenditori con l’idea di dare spazio ad altri imprenditori molisani che volevano comunicare in modo dinamico, capillare ma soprattutto economico…

Guidaemme e un giornale “economico”, fatto di annunci commerciali di operatori di vari settori e di privati che vogliono introdursi direttamente nei meccanismi locali della compravendita.

Guidaemme con la sua VENTENNALE esperienza, vuole creare un mercatino aperto a professionisti, occasionali acquirenti o semplici venditori.

Oggi, sia nella veste cartacea che in quella del web, Guidaemme costituisce un enorme contenitore di annunci e di informazioni a carattere plurisettoriale destinato a fruitori provenienti anche al di fuori dell’ambito molisano.

Come giornale “di servizio” funge da vero e proprio motore di ricerca per le esigenze più svariate ed eterogenee. Dagli acquisti casa ai fitti, dal lavoro alle auto e moto, dall’abbigliamento alla telefonia, ai contatti personali, ai computer, in tutti i settori, cioè, nei quali si registri la necessità o la semplice opportunità di comunicare.

I beni ed i servizi offerti attraverso “Guidaemme” non solo sono genuini e garantiti, ma offrono anche un interessante rapporto prezzo / qualità.

Statisticamente i lettori di “Guidaemme” sono costituiti per il 56% da uomini e per il 44% da donne. Il 48% rientra nella fascia di età tra i 35 e i 55 anni, il 25% dai 20 ai 34 anni. Le fasce socio-economico e culturali sono disparate visti i vari settori di riferimento